Crolla la percentuale dei posti letto occupati in Puglia. Stando ai dati aggiornati all’8 giugno dall’Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari, nella nostra regione la terapia intensiva è occupata per il 5%, perdendo un punto percentuale.

Anche nell’area non critica si registra un calo dei ricoveri. Al momento si registra il 10% dei posti letto occupati, con 2 punti percentuali in meno rispetto alla giornata di ieri. Un calo che attesta come la terza ondata sia agli sgoccioli. In totale sono solo 2 gli ingressi i terapia intensiva registrati nella giornata di oggi.