“Abbiamo chiesto di evitare di partire con le scuole per poi accorgerci dei problemi sui trasporti e fare retromarcia”. Il sindaco di Bari e presidente Anci, Antonio Decaro, ha affrontato su Rai Radio 1 il tema riguardante la ripartenza delle scuole.

Il primo cittadino barese ha sottolineato quanto sia importante trovare il giusto equilibrio tra l’aumento dei mezzi di trasporto e la possibilità di scaglionare gli orari di ingresso e di uscita. Lavoro che verrà fatto dalle scuole, prefetti e enti locali. “Ci sono zone – ha sottolineato Decaro – dove si arriverà al 100% della frequenza e altre dove non succederà”.

In merito alla ripartenza della scuola a Rtl 102.5 è intervenuta anche la ministra agli Affari regionali Mariastella Gelmini che ha sottolineato che non ci sarà nessuna marcia indietro. “Il Governo vuole la ripartenza e la presenza al 100% degli studenti. Affronteremo il problema dei trasporti, un po’ tralasciato dal governo precedente”.

“In questo mese che manca al termine delle lezioni – conclude la Gelmini – riusciremo a riaprire, ma lavoriamo già per la riapertura a settembre in piena sicurezza”.