“Oggi si parte con le vaccinazioni per classi d’età, questo per la Regione Puglia rappresenta un punto di svolta importante nella campagna vaccinale”.

A dichiararlo è l’assessore alla Sanità della Regione, Pier Luigi Lopalco. “Parte ufficialmente l’appello di vaccinarsi a tutta la popolazione, dopo aver destinato dosi a selezionate categorie come ospiti rsa, operatori sanitari, fragili e disabili – spiega -. Questa settimana ci concentreremo sui 70enni”.

“Useremo il vaccino di AstraZeneca, un ottimo siero su cui però è stata fatta, purtroppo, tanta confusione. È un vaccino estremamente efficace e in questa fascia d’età è sicuro al cento per cento – conclude Lopalco -. Una persona che si trova tra i 60 e i 79 anni deve approfittare subito di fare questa vaccinazione perché fare un vaccino oggi significa evitare di finire in ospedale”.