“Ce la faremoooooo”. No, non è lo slogan che ci siamo abituati a sentire durante il lockdown e non stiamo neanche parlando dell’entrata della Puglia in zona rossa da lunedì 15 marzo. Il nostro grido, più che di incitamento di disperazione, è riferito a ciò che accade in piazza Balenzano.

Il parcheggio è fruibile gratuitamente con disco orario per un’ora, il tempo di fare la spesa al mercato. Purtroppo però c’è chi approfitta degli scarsi controlli per lasciare la macchina vita natural durante, pretendo anche che gli addetti tolgano i paletti per uscire. Da quanto ci è stato raccontato, ci sono stati anche casi di aggressione e minacce.

Ma ciò che ci ha lasciato davvero basiti è la presenza di una Bmw nera che è parcheggiata in piazza Balenzano non si sa da quanto tempo. Sembra quasi di rivivere la storia della Opel Tigra gialla in via Ravanas. Chissà se qualcuno se la verrà a prendere oppure dovremo aspettare il carro attrezzi.