“Samo in zona gialla, ma abbiamo segnali preoccupanti relativi alla variante inglese. Non possiamo stare tranquilli. Per me la didattica a distanza dovrebbe essere prorogata fino all’inizio della primavera”.

L’assessore alla Salute della Regione Puglia, Pierluigi Lopalco, intervenuto in un programma radiofonico, propone di prolungare l’ultima ordinanza sulla scuola, entrata in vigore da poco e che ha disposto il ritorno alla didattica digitale integrata per tutti gli ordini e gradi, sulla scia di quanto dichiarato dall’infettivologo Massimo Andreoni.

“Il virus circola nelle scuole, tanto più in questo periodo. Questo non preoccupa solo noi, tutte le Regioni si stanno preoccupando di questo – conclude -. Noi siamo stati forse i più coraggiosi, sfidando l’ira di qualche famiglia. Sappiamo che imporre la didattica a distanza è un problema per molti genitori, ma qui ci deve aiutare il Governo, di certo non possiamo occuparcene noi con il bilancio regionale”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here