Dopo lo slogan estivo “Venite tutti in Puglia”, il governatore Michele Emiliano corre ai ripari e invita a chi è fuori Regione di non rientrare in prossimità delle vacanze natalizie.

“L’esodo di massa va evitato perché è evidente che il ritorno a casa senza adeguate cautele e andando a convivere immediatamente, può determinare l’accensione di molti focolai – spiega Emiliano -. Se è possibile fate questo sacrificio, rimanendo dove si sta normalmente potrebbe essere una cautela in più per parenti, amici e per le persone anziane e per la propria regione. Anche se mi rendo conto che è dura”.

“Tra il 7 e l’8 marzo scorso fui costretto a fare una ordinanza di quarantena obbligatoria, è stato il primo esempio di questo tipo, abbiamo evitato 200 focolai in Puglia che in gran parte venivano dalla Lombardia – conclude -. Adesso possono venire da qualunque regione perché tutte le regioni sono nella stessa condizione”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here