Scuole chiuse, sport di contatto vietati, bar e ristoranti con le saracinesche abbassate dalle 18. All’italiano puoi togliere tutto ma non lo shopping nel centro commerciale durante il weekend.

Mentre il Governo si interroga sulla possibilità di chiuderli nel weekend, abbiamo deciso di renderci conto in prima persona di quello che accade in un normale sabato pomeriggio.

Il blitz nel parco commerciale Santa Caterina di Bari, uno dei tanti presi d’assalto nel weekend. La situazione pare essere sfuggita davvero di mano.

Lunghe code all’esterno del noto punto vendita di elettrodomestici tra chi è lì “solo per fare un giro”, chi deve comprare Fifa, chi invece un telefono, un televisore o un computer da regalare per comunioni o cresime. Ma soprattutto genitori a caccia di un tablet e di ipad per la didattica a distanza dei propri figli.