foto di repertorio

Limitazione agli spostamenti delle persone che hanno più di 70 anni e no all’ipotesi dei lockdown locali.

Sono queste le due proposte avanzate da alcuni governatori nell’incontro che si è tenuto questa mattina tra Regioni e Governo, a poche ore dal nuovo dpcm che verrà firmato dal premier Conte.

I governatori respingono l’idea di fare lockdown locali, in quanto non esisterebbero differenze territoriali nella diffusione del virus, e chiedono al governo di prendere decisioni uniche per l’intero Paese.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here