“La seconda ondata di contagi potrebbe durare un paio di mesi, speriamo che a Natale sia in fase di discesa. Le famiglie potranno riunirsi mai non più di 6 o 7 persone”.

A dichiararlo è l’assessore alla Sanità della Regione Puglia Pierluigi Lopalco, dopo aver annunciato il ritorno tra i banchi per gli alunni delle primarie e delle medie e aver commentato il nuovo dpcm firmato oggi da Conte.

“Se ci fosse un lockdown ad esempio in Lombardia, gli studenti del Sud che vivono lì e vogliono tornare a casa, secondo il nuovo Dpcm, possono farlo – ha aggiunto -. Quindi non c’è motivo di assaltare i treni”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here