“Ci sono stati migliaia di contagi a causa della campagna elettorale perché ce le hanno fatte fare in un momento sbagliato. Avremmo dovuto farle in estate, come avevano chiesto le Regioni, quando i contagi erano a zero”.

A dichiararlo è il governatore della Regione Puglia Michele Emiliano, tornato poi a soffermarsi sul dibattito ancora aperto nel mondo della scuola.

“La Puglia viaggia più o meno con 15 giorni di ritardo perché abbiamo aperto le scuole più tardi, sapevo che sarebbero state un innesco e ho spostato la riapertura”, ha spiegato Emiliano.

In mattinata il governatore ha svelato l’indice RT attuale della Puglia, pari a 1.06. La nostra Regione dovrebbe pertanto restare di colore arancione ma solo nel pomeriggio è attesa l’ufficialità.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here