“I numeri di questa seconda ondata sono di gran lunga superiori a quelli di marzo e aprile. La Regione si sta predisponendo per potenziare le terapie intensive con grande parsimonia. Ci stiamo preparando ad una ondata formidabile, tutti gli ospedali pugliesi parteciperanno a questa lotta”.

A dichiararlo è il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, poco dopo aver annunciato la chiusura di tutte le scuole, fatta eccezione per gli asili.

“Entro fine novembre in Puglia ci saranno circa 2.500 ricoveri per Covid”, la previsione finale del governatore che alimenta ancora di più la paura verso questo nemico invisibile.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here