Entrate contingentate nel parco commerciale di Casamassima nel weekend. La decisione è stata presa dal sindaco Domenico Vitto e dai dirigenti dell’ex Auchan e prevede la presenza di un massimo di 2500 persone e la misurazione della temperatura.

“È stato necessario dimezzare l’indice di presenza nel parco commerciale – ha detto Nitti in una diretta Facebook -. Abbiamo stabilito che ci dovrà essere una persona ogni 20 metri quadri, mentre la legge fissa un utente ogni 8 metri quadri”.

“Verranno installati anche i contapersone centralizzati – conclude Nitti – in modo che sia scientifica la presenza di massimo 2500 persone. Una misura necessaria visto che ci sono più ingressi”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here