Sono 505 le persone positive al Coronavirus in isolamento domiciliare a Bari, 75 in più solo oggi. Ad annunciarlo su Facebook è il sindaco Antonio Decaro.

Tra questi ci sono anche studenti. “Per questo sono state chiuse alcune classi e messi in quarantena gli alunni – spiega il primo cittadino -. Dobbiamo renderci conto che stiamo attraversando di nuovo un periodo difficile”.

“Lo dico a questi ragazzi che vedete in questo video girato ieri sera, sorpresi senza mascherina dai carabinieri mentre festeggiavano per strada un matrimonio – continua -.
Lo dico alle famiglie di quei bambini che hanno partecipato a una festa di compleanno portando il contagio a casa e a scuola. Saremo tutti colpevoli se la situazione andrà peggiorando”.

“Scene come questa in questo momento non hanno nessuna giustificazione – afferma Decaro -. Ci siamo riconquistati la nostra vita e la vita delle nostre attività economiche. Non vanifichiamo tutto. Un po’ di sacrificio ancora. Dobbiamo stare attenti”.

“In queste ore le Forze dell’Ordine e la Polizia Locale stanno intensificando ancora di più i controlli e sanzionando fino a 1.000 euro chi non rispetta le regole davanti alle scuole, nei mercati, nei pressi dei locali o al loro interno – conclude -. Ma è impensabile che si riesca a controllare tutto il territorio cittadino, nemmeno con l’esercito. Dobbiamo essere responsabili. Tutti”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here