Temi politici e tanto costume barese nell’ultima visita di Matteo Salvini, accompagnato da Fabio Romito, candidato consigliere regionale nella fila della Lega il 20 e 21 settembre prossimi. Bagno di folla, di lamentele, ma anche scorpacciata di polpi e crudo di mare per l’ex viceministro.

Non potrà accompagnarli con la polenta della terra padana, ma a quanto pare polpo, noci, ostriche, violette e scampi non sono servite solo per i tradizionali selfie. Salvini avrebbe particolarmente gradito l’aperitivo tipico alla barese.

Tra una dichiarazione e una strategia, il saluto alla signora Maria e un brindisi all’immediato ritorno del Bari in seria A con birra sudata al punto giusto, Salvini ha sentenziato: “Il crudo di mare barese batte il sushi 3 a 0”. “Sono certo che con Salvini Bari, la sua provincia e la Puglia . gli fa eco Romito – ritroveranno la serie A dopo anni di dilettantismo politico targato Partito Democratico”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here