Il numero delle persone che tornano positive dalle vacanze, in particolare da Grecia e Malta, continua a salire e a destare tanta preoccupazione.

È di ieri la notizia dei sei abitanti di Giovinazzo risultati positivi di rientro da Malta. Qualche ora prima invece era stato il sindaco di Muro Leccese a comunicare il contagio di cinque 5 ragazzi pugliesi tornati dalla Grecia.

Il Comitato tecnico scientifico ha chiesto “misure di massima attenzione”, il ministro della Salute Roberto Speranza ha avviato la procedura per effettuare test rapidi negli aeroporti ma anche nei porti e nelle stazioni.

Si potrebbe partire a breve anche se il tampone non ha risultato immediato, va ripetuto dopo qualche giorno e dunque non garantirebbe la verifica immediata su chi potrebbe essersi contagiato all’estero.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here