“No ad allarmismi privi di fondamento, sì al senso di responsabilità e al rispetto delle norme di prevenzione (mascherina, lavaggio mani e distanziamento)”.

Sono le parole di Rosario Canino, Direttore Sanitario dell’ospedale di Cremona dopo il presunto sfogo su Facebook di un infermiere che ha fatto il giro del web.

“Attualmente i pazienti ricoverati con coronavirus sono 10. La nostra Terapia Intensiva è free da più di tre settimane – spiega -. Nulla di nuovo da aggiungere alle dichiarazioni rilasciate dei giorni scorsi rispetto alla situazione ricoveri Covid -19. Una situazione che è sempre stata condivisa con la stampa e resa pubblica anche attraverso questa stessa pagina”.

“Attualmente in ospedale abbiamo dieci pazienti ricoverati, due in pneumologia (uno in ventilazione non invasiva) e otto alle malattie infettive – continua -. I ricoveri degli ultimi giorni, nella maggior parte dei casi, hanno una stretta correlazione con il focolaio di Viadana. Mentre la nostra Terapia Intensiva è Covid free già da qualche settimana”.

“Detto questo è fondamentale mantenere alta l’attenzione, troppa gente si è già tolta la mascherina o continua a tenerla sul collo – conclude Canino -. Le misure di prevenzione vanno rispettate con rigore perché sono un’arma di certa efficacia”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here