“Noi italiani dovremmo imparare a guardarci come ci guardano gli stranieri, che forse più di noi riescono a vedere il bello del nostro Paese”. Silvia Slitti lo ripete più e più volte, quello per la Puglia è amore vero e incondizionato.

Toscana, anni e anni di vacanza nella nostra regione quando era bambina, acclamata organizzatrice di grandi eventi, Silvia Slitti si è raccontata durante una delle tappe del Magna Grecia Awards, svelando come riesca a realizzare i sogni di tanti uomini e donne nel giorno del loro matrimonio.

“Quando ho iniziato a lavorare – ha raccontato tra mille sorrisi – ho iniziato organizzando eventi, ho sempre detto: tutto, ma i matrimoni no! Il primo matrimonio che ho accettato di realizzare è stato in Puglia”.

Prima di convolare a nozze è stata fidanzata 10 anni, non è un caso allora se Silvia Slitti è definita la Ferrari dei matrimoni: Quando una coppia si rivolge a me, la prima cosa che voglio sapere è la loro storia d’amore, dopo parliamo di cosa vogliono. Per organizzare uno dei giorni più importanti della loro vita bisogna entrare in empatia con le persone”.