L’ordinanza firmata qualche giorno fa dal governatore Michele Emiliano prevede la riapertura a partire da oggi, 15 giugno, anche dei cinema pugliesi come nel resto di tutta Italia. Soltanto però il 10% dei multisala riaprirà oggi le proprie porte.

A Bari però si dovrà aspettare ancora a lungo prima di poter tornare ad occupare le poltrone rosse, mangiare popcorn e gustarsi un film nelle sale cinematografiche.

Secondo alcune voci il primo a riaprire potrebbe essere lo Showville di Mungivacca, ma solo il 1 luglio. Il responsabile del Galleria, Francesco Santalucia, invece ci ha comunicato che il cinema, situato vicino la stazione, non riaprirà prima della metà del prossimo mese. Non si hanno notizie relative invece al multisala Ciaky, sulla pagina Facebook al momento non c’è nessuna comunicazione con i messaggi che sono fermi al mese di maggio.

I motivi della non riapertura immediata sono legati all’alto costo delle spese che non sono sostenibili. All’appello mancano anche le pellicole cinematografiche da trasmettere, la produzione dei film è ripresa da poco dopo il lockdown. Sono pochi i titoli in uscita e la maggior parte di quelli che avrebbero dovuto essere in programma nei mesi del lockdown sono già presenti sulle piattaforme di streaming.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here