Da 0,94 a 0,62: la Puglia non è più la regione con l’indice RT più alto in Italia. Il nuovo monitoraggio, che segue quello di una settimana fa e che si riferisce ad un periodo successivo alla terza fase di riapertura con la libertà di movimento nel Paese, parla chiaro. Superato il livello di guardia (1) solo nel Lazio (1,12) mentre si registra un calo anche in Lombardia (da 0,9 a 0,82).

“Il quadro generale della trasmissione e dell’impatto dell’infezione da Sars-CoV-2 in Italia rimane a bassa criticità ma a livello nazionale, si osserva un lieve aumento nel numero di nuovi casi diagnosticati rispetto alla settimana di monitoraggio precedente – si legge nella nota dell’Istituto superiore di Sanità e del ministero della Salute -. In alcune Regioni la circolazione di Sars-CoV-2 è ancora rilevante, bisogna mantenere una certa cautela perché la pandemia non è conclusa e la situazione epidemiologica è estremamente fluida”.

Di seguito, i dati fondamentali delle diverse Regioni e Province autonome:

Abruzzo: Rt 0,57 (la scorsa settimana era di 0,7)
Basilicata: Rt 0,1 (la scorsa settimana era di 0)
Calabria: Rt 0,04 (la scorsa settimana era di 0,09)
Campania: Rt 0,46 (la scorsa settimana era di 0,28)
Emilia-Romagna: Rt 0,62 (la scorsa settimana era di 0,55)
Friuli-Venezia Giulia: Rt 0,57 (la scorsa settimana era di 0,67)
Lazio: Rt 1,12 (la scorsa settimana era di 0,93)
Liguria: Rt 0,8 (la scorsa settimana era di 0,53)
Marche: Rt 0,59 (la scorsa settimana era di 0,76)
Molise: Rt 0,35 (la scorsa settimana era di 0,48)
Veneto: Rt 0,69 (la scorsa settimana era di 0,59)
Lombardia: Rt 0,82 (la scorsa settimana era di 0,9)
Piemonte: Rt 0,56 (la scorsa settimana era di 0,54)
Bolzano: Rt 0,21 (la scorsa settimana era di 0,84)
Trento: Rt 0,32 (la scorsa settimana era di 0,65)
Puglia: Rt 0,62 (la scorsa settimana era di 0,94)
Umbria: Rt (la scorsa settimana era di 0,3)
Sardegna: Rt 0,03 (la scorsa settimana era di 0,1)
Sicilia: Rt 0,72 (la scorsa settimana era di 0,59)
Toscana: Rt 0,74 (la scorsa settimana era di 0,68)
Valle d’Aosta: Rt 0,45 (la scorsa settimana era di 0,49)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here