“I cittadini del Municipio 5 vivranno come in una fiaba grazie alla RCU di Palese”. Inizia così il post di Francesca Maiorano, portavoce del Movimento 5 Stelle e consigliere del Municipio 5 di Bari-Palese.

La denuncia riguarda il luogo in cui si terrà “La Festa della Musica” in programma questa sera, ma rinviata al 27 giugno causa vento forte. “L’evento musicale sulle note di Pino Daniele sul porticciolo di Palese. In molti si chiedono ma come? Non ci sono i divieti di accesso e di balneazione perché la zona è ritenuta pericolante?” si domanda la Maiorano.

“Ormai – continua – sono anni che il porticciolo è ritenuto non idoneo e inaccessibile, ma comunque ogni giorno è gremito di gente e i giovani lo usano come piscina olimpionica. Ma grazie alla RCU di Palese i divieti sono stati annientati ed è riuscita ad ottenere i permessi necessari per poter far accedere tante persone”.

“Nulla da togliere all’impegno sociale della RCU che ha portato la musica e la cultura nel nostro quartiere – aggiunge la Maiorano -, ma è anche vero che è davvero una contraddizione se dopo l’evento la gente abituata ad andare sul porticciolo venga multata qualora vengano beccati a prendere il sole o farsi il bagno o ad aprire un ombrellone”.

“Inoltre, grazie alla manifestazione, è in corso la pulizia del porticciolo, chiesta più volte ma mai ottenuta. L’inutilità dei Municipi del Comune di Bari – sottolinea – continua ad essere dimostrata da più parti, anche dalla RCU perché è solo grazie al loro evento che è diventata ad esempio necessaria ed urgente prevedere la pulizia del porticciolo. Nessuna programmazione, nessuna progettazione proveniente da lontano. Solo necessità urgente per l’evento”.

“Da anni – conclude la consigliera – vengono fatte promesse non mantenute. La colpa del ritardo sarà scaricata sul lockdown, sul Governo, su Conte, su Grillo e Di Battista, sugli incivili che non sanno leggere i divieti e chi più ne ha ne metta. Guai a dire che dopo 6 anni, il Sindaco dei Sindaci Decaro, il cui primo mandato è stato preceduto da quello di Emiliano, non ha ancora alcun progetto già approvato per la riqualificazione di tutto il lungomare del Municipio 5 incluso il porticciolo di Palese”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here