Auto in sosta davanti allo scivolo per disabili, ma regolarmente parcheggiate sulle strisce bianche. Lo strano caso dei posteggi in viale Kennedy, con angolo via Papa Pio XII, continua a persistere e da quasi più di due anni nessuno ha trovato la soluzione.

Nemmeno tra gli agenti della Polizia Locale c’è un accordo sul da farsi. Multa o non multa? Questo è il dilemma. Alcuni dicono che lo scivolo per disabili vince su ogni tipo di segnaletica orizzontale o verticale, procedendo quindi con la sanzione di 84 euro e con la decurtazione di 2 punti dalla patente. Altri agenti invece, indecisi, decidono di girare lo sguardo e far finta di non aver visto nulla.

Una multa che, vista la particolarità del parcheggio, potrebbe essere contestata. Il buon Tonino però ha detto una cosa saggia: “Finché chiami l’avvocato, lo paghi e la contesti, spendi soldi e tempo, la paghi subito e finisce la storia”. A quel punto sarebbe meglio poter trattare la cifra della sanzione, almeno una conciliazione metterebbe le due parti in accordo.

Mentre cercavamo di capire se fosse giusto o no fare la multa, ci siamo imbattuti in una pattuglia della Polizia Locale. I due agenti hanno guardato perplessi i due stalli. Visto il paradosso del parcheggio, hanno deciso di comunicare il problema alla centrale. Speriamo che il tutto venga risolto, altrimenti potremmo intervenire anche noi cercando di cancellare la striscia bianca per spostarla oltre lo scivolo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here