Aprire un nuovo ristorante il 18 maggio, nel giorno della riapertura dopo il lockdown. Detto fatto. Un gesto coraggioso che suona come un messaggio di speranza per tutta Bari ma non solo.

“Siamo un pochino pazzi. Avevamo la voglia matta di creare questo format nella nostra Bari, creeremo una storia su ogni cosa che faremo assaggiare ai nostri clienti” spiega Francesco Barnabà, uno dei tre titolari del ristorante From in viale Einaudi -. Abbiamo investito tanti soldi, abbiamo assunto 10 persone e abbiamo avviato l’attività con la metà nonostante il periodo d’emergenza”.

“Abbiamo voluto accontentare la richiesta di Checco, non siamo riusciti a fermarlo. Era così impaziente di aprire e così lo abbiamo fatto”, dichiara Danilo Esposito. “Questo ristorante rappresenta un sogno ed è un progetto a lungo termine, il Covid ci ha rallentato ma il progetto nasce 12 mesi fa – afferma Davide Stucci, ultimo dei tre gestori dell’attività -. In queste ultime settimane non abbiamo smesso di lavorare, vogliamo bene a questo locale e crediamo in lui”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here