Sui mezzi di trasporto la Fase 2 è già partita. Mascherine obbligatorie, rispetto del distanziamento sociale, posti a sedere alternati e utilizzo di porte diverse per salire e scendere: il Comune di Bari e l’Amtab hanno definito le regole per l’utilizzo dei mezzi in attesa delle linee guida a livello nazionale.

Negli ultimi giorni si è assistito ad un incremento di passeggeri sui bus urbani, vuoti fino a qualche settimana fa. Il numero di utenti però è destinato ad aumentare in maniera esponenziale dal 4 maggio, giorno in cui ufficialmente prenderà il via la Fase 2. Al vaglio l’ipotesi di rafforzare i controlli per il rispetto delle norme, si valuta la possibilità di farli effettuare dagli ausiliari del traffico.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here