Il turismo è uno dei settori più colpiti dall’emergenza sanitaria, viste le limitazioni riguardo gli spostamenti per evitare la diffusione del contagio da Coronavirus, per questo motivo Coldiretti Puglia ha lanciato gli Agribond. In pratica si potrà pagare subito una vacanza, tra piatti tipici e pernottamenti in masseria, da usufruire alla riapertura dal lockdown, scegliendo ora menù e stanze a prezzi di favore. L’iniziativa è di Terranostra Puglia e Campagna Amica, per un settore a rischio crac dopo quasi due mesi di chiusura, costati già 300 milioni di euro.

Il valore di ciascun AgriBond sarà deciso dai singoli agriturismi, consultabili sul sito di Campagna Amica e dall’app sui cellulari, e il voucher sarà utilizzabile entro il 30 dicembre 2020, con la possibilità di trasformarlo in prodotti o di restituirlo.

“Con un numero contenuto di posti letto e a tavola, e ampi spazi all’aperto – sottolinea il presidente di Terranostra Puglia, Filippo De Miccolis – gli agriturismi sono forse i luoghi fuori casa dove è più facile garantire il rispetto delle misure di sicurezza”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here