Da kamasutra a coronasutra è un attimo. Anche l’antico testo indiano, il più famoso sul comportamento sessuale umano, cambia vesti a causa dell’emergenza sanitaria che sta mettendo in ginocchio l’intero mondo.

Facciamo chiarezza. Le nuove posizioni seguono con rigore il metro e mezzo di distanza che garantirebbe la sicurezza e protezione dalla trasmissione del contagio. Addio al classicismo, via libera a movimenti acrobatici. In allegato la rappresentazione grafica che speriamo possa esservi d’aiuto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here