“Ci sono le linee guida nazionali che non obbligano a utilizzare la mascherina. Se nella propria autonomia una Regione o un Comune decide di obbligare a usarla, è opportuno che tutti i cittadini vengano dotati di mascherina, per chi non se lo può permettere ma anche per chi se lo può permettere ma non ha la possibilità di acquistarle, perché non ce ne sono”.

A dichiararlo ai microfoni dell’Ansa è il sindaco di Bari e presidente dell’Anci, Antonio Decaro, commentando le recenti ordinanze della Regione Lombardia e di altre amministrazioni locali sull’obbligo della mascherina o di una sciarpa che copra naso e bocca. Noicattaro è stato il primo comune pugliese in giornata a prevedere l’utilizzo obbligatorio delle mascherine per chi esce di casa.

“Questo non lo so, perché non ho la competenza scientifica per poter dire se la sciarpa serva o meno – spiega il primo cittadino -. Quando la protezione civile, che ovviamente sta dando priorità agli operatori sanitari e ai medici, avrà la possibilità di dare le mascherine a tutti, e io sono anche disposto ad acquistarle, non ci sarà bisogno di obbligarli, i cittadini se hanno una mascherina la utilizzano, il problema è che non tutti ce l’hanno perché non ce ne sono a disposizione per tutti e perché hanno un costo elevato, quindi non vorrei dare la possibilità di uscire a fare la spesa solo alle persone che hanno la mascherina, mi sembra ingiusto”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here