“La svestizione degli operatori del 118 deve avvenire negli stessi spazi utilizzati del personale di Presidio, allocati negli ambienti del Pronto Soccorso”. È quanto scritto nel documento firmato dal Direttore S.C. Coordinamento 118 ASL Bari Antonio Dibello che mette la parola fine agli “spogliarelli” degli equipaggi sanitari costretti a svestirsi in mezzo alla strada, in postazione, o peggio ancora nella sede dell’associazione che ospita la postazione.

“In riferimento all’oggetto, per superare una delle criticità maggiori in materia di svestizione e sanificazione dei mezzi di soccorso, si propone la seguente procedura – si legge ancora -. Per quanto riguarda la sanificazione del mezzo di soccorso, deve essere effettuata da personale dedicato (sanitaservice) in servizio H/24. Tale procedura, così come è stata descritta, garantisce la sicurezza degli operatori e dei tempi rapidi di ripristino dell’operatività”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here