Controlli nella stazione centrale di Bari. La Polizia Ferroviaria sta facendo un censimento di tutti i passeggeri che si stanno muovendo sul territorio nazionale. Stando al Dcpm del governo, tutti devono esibire l’autocertificazione per giustificare lo spostamento. Alcuni ne erano informati, altri invece credono di essere in un film di fantascenza.

Sul piazzale esterno della stazione ci sono decine di persone in fila, in attesa delle verifiche che vengono eseguite dagli agenti di polizia ferroviaria. Le operazioni sono rapide e quasi tutti i viaggiatori indossano le mascherine.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here