Due donne di colore, in un caso con uno zaino rosso sulle spalle, hanno creato scompiglio al Libertà e a Carbonara. Non sono ancora del tutto chiare le ragioni per cui le due donne abbiano passeggiato completamente nude per le strade dei due quartieri baresi.

Al Libertà una donna ha iniziato a correre, sputando e puntando il dito nella zona compresa tra via Principe Amedeo, via Generale De Bernardis e via Crispi. In tanti gli si sono fatti incontro, mentre qualcuno riprendeva col cellulare. La donna è rimasta a lungo sdraiata per terra.

A Cabonara, invece, un’altra donna passeggiava per le vie nella zona della scuola Calamandrei. In entrambi i casi sono state chiamate le Forze dell’Ordine, ma non è noto l’epilogo delle due vicende, che a quando pare non sembrano essere legate tra loro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here