Durante la nostra incursione nella rinnovata sede di Aulab, abbiamo incontrato e intervistato Lorena, studentessa barese di 21 anni, prima del suo colloquio di selezione con Ernst&Young, la multinazionale leader a livello mondiale nei servizi di revisione sbarcata a Bari.

“Sono venuta a conoscenza di questo corso, grazie a voi. Mi sono informata e messa in contatto con loro e adesso mi trovo qui – racconta Lorena -. L’emozione c’è, vista anche la mia età, nel fare questo passo. Voglio fare la programmatrice nel futuro, da quando ho 13 anni amo l’informatica ma nel quinto superiore ho deciso di dedicarmi a questa strada”.

L’esempio di Lorena è la dimostrazione di come l’impresa punti fortemente sulle donne. Il numero di figure ricercate comunque è ben più alto dei 200 di cui si è vociferato nelle scorse settimane.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here