Carisiland, il parco divertimenti di Franco Carrisi, a Cellino San Marco, festeggia i suoi 20 anni di attività con alcune importanti novità. Tante le sorprese per la stagione 2020, che si preannuncia un altro anno da record. Ci saranno tre nuove aeree nel parco tematico più gettonato anche dal punto di vista didattico.

La direzione ha previsto la realizzazione di aree scenografiche nuove che andranno a implementare l’area ludica e didattica del parco. Già dal prossimo aprile, infatti, i visitatori e le tantissime scuole potranno visitare oltre alle aeree tematiche già esistenti: la fattoria del contadino, il regno di Robin Hood e Alice nel bosco delle meraviglie. Ma la grande attesa per la stagione 2020 è per l’inaugurazione della seconda struttura ricettiva alberghiera con spa. La prossima estate, infatti sarà pronto il nuovissimo ed elegante hotel PLAZACARRISI, situato nella centralissima piazza di Cellino San Marco.

Una volta terminato l’immenso cantiere, seguito dal patron di casa Franco Carrisi e dall’architetto Gianni Marino, i turisti potranno pernottare, rigenerarsi nella stupenda spa realizzata nelle rocce, con piscina ad idromassaggio, bagno turco, sauna, stanza del sale, area relax e percorso emozionale e usufruire di tutti i servizi del parco tematico ed acquatico inclusi nel costo del pernotto.

La famiglia Carrisi continua a fare le cose in grande in occasione del ventesimo anniversario dalla nascita del parco Carrisiland, che negli anni è diventato uno dei parchi più visitati e apprezzati nel settore del divertimento su scala nazionale ed internazionale. Negli anni il parco è stato insignito di vari certificati di eccellenza su tripadvisor, degli Oscar PARKSMANIA AWARDS. Nel 2015, poi, è arrivato il premio speciale della giuria per Isla Dorada e poi ancora l’oscar 2018 come parco acquatico dell’anno in Italia e l’ultimissimo PARKSMANIA AWARDS 2019, come premio della Giuria per Tatariver, ritirato da Marco Carrisi presso Leolandia lo scorso ottobre. Si è trattato della diciottesima edizione del prestigioso riconoscimento, assegnato ogni anno dalla testata giornalistica Parksmania.it ai parchi di divertimento italiani ed europei che si sono maggiormente distinti durante la stagione per specifiche iniziative nel settore amusement.

Un premio riconosciuto a livello internazionale come uno degli eventi più importanti del settore, che vede ogni anno la partecipazione dei rappresentanti dei migliori parchi italiani ed europei e aziende leader di mercato operanti nel campo del divertimento.

L’idea di sviluppo, però, non finisce qui. In pentola bollono numerosi progetti, che il gruppo Carrisiland cercherà di realizzare con l’obiettivo di far crescere la ricchezza dell’economia locale, con un significativo indotto. Parliamo di decine di lavoratori diretti e almeno 220 indiretti, toccasana per un territorio che guarda sempre al futuro, coi piedi ben saldi nella sua storia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here