Nicola, il tifoso caduto dalla ringhiera a Locri mentre esultava per il gol del Bari, torna a parlare ad un anno esatto di distanza da quel 17 febbraio del 2019. Il video che ha immortalato l’episodio ha fatto subito il giro della rete, non sapendo quali fossero le condizioni dell’allora 45enne.

Inizialmente si era pensato che potesse avere delle gravissime conseguenze per via della rottura di una vertebra, fortunatamente il sostenitore biancorosso non ha riportato danni irreparabili dopo gli accertamenti medici a cui si è sottoposto presso l’ospedale di Reggio Calabria e dopo l’intervento svolto al Policlinico di Bari. 

Nicola si è affidato ad una lunga lettera pubblicata su Facebook per aggiornare le sue condizioni di salute e per ringraziare chi gli è stato vicino durante questi 365 giorni.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here