L’ennesima bufala sul coronavirus sta mietendo vittime su Whatsapp e sui social network, manco fosse la vera epidemia che sta terrorizzando l’Italia.

Un messaggio audio con tre foto allegate parla del panico che il malore di una cinese avrebbe causato nel negozio La Feltrinelli del centro commerciale Ipercoop di Bari Santa Caterina.

La notizia non trova ovviamente alcuna conferma tra le fonti ufficiali. Le immagini si riferirebbero, invece, alle precauzioni prese per l’arrivo di Diodato, impegnato nel suo firmacopie.

La psicosi sta prendendo il sopravvento e non tutti hanno gli anticorpi necessari per difendersi dalla vera epidemia, quella della trimonaggine. Seppure ci sono nuovi casi sospetti al vaglio delle autorità sanitarie.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here