Mentre Tonto di Robin Hood fa la ronda e Cenerentola torna a casa dopo il ballo, a Bari si fanno esplodere i fuochi d’artificio. Da sempre lo scoccare della mezzanotte ha il suo fascino.

Mentre c’è chi dorme sereno tra le calde coperte, soprattutto i bambini, c’è qualcuno che, fregandosene degli altri decide di accendere una batteria di petardi probabilmente in occasione del proprio compleanno.

Vi avevamo raccontato dei festeggiamenti del 17enne barese interrotti dall’arrivo dei carabinieri a causa dell’esplosione dei botti. Il video che vi mostriamo pare sia stato girato il giorno del compleanno del giovane, pubblicato da un padre ormai assuefatto dai bagordi serali nel quartiere Umbertino. La strada è la stessa, via Fiume accanto al teatro Petruzzelli, e il giorno anche.

“Sono costretto ad assistere scene come questa sempre di notte e sempre di fronte alla cameretta di mia figlia che, ormai, è terrorizzata dai botti e non dorme più – scrive il barese -. Le scene gomorriane solo in TV per cortesia. Questa è la gioventù barese”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here