Il team Education di C&C, gruppo Apple Premium Reseller con 29 punti vendita in tutta Italia, torna a far parlare di sé. A dimostrarlo sono i numeri presentati nel corso dell’edizione 2020 dell’Edu Meet, tenutasi a Bari lo scorso weekend nel quartier generale dell’azienda pugliese.

Primo rivenditore Apple Education in Italia, decimo a livello europeo, nel 2019 ha riscontrato una crescita del 35% per il solo settore dedicato a scuola e Università, riuscendo, nel corso degli ultimi dieci anni, a dare un forte contributo all’innovazione della didattica in tutta Italia

L’evento, che ha coinvolto oltre 50 persone tra team aziendale e docenti, è stata un’occasione di confronto e discussione per gettare le basi dei i nuovi progetti legati al mondo della scuola, in una tre giorni all’insegna della convivialità e della formazione professionale. Dalle classi digitali al mondo dell’accessibilità sino ad arrivare alla formazione per docenti e studenti, senza dimenticare le opportunità per le famiglie nell’uso dei dispositivi digitali.

«L’avvio di progetti Apple Education, primo tra tutti la cosiddetta “Classe Digitale” – commenta Joshua Miolli, Education Manager C&C – è un modo per migliorare l’offerta formativa rendendola più appetibile, ricca e davvero innovativa. Scoprire cosa è possibile fare con la tecnologia in classe può essere il primo passo verso la realizzazione di progetti che hanno trasformato scuole di tutta Italia in modo sostenibile, guidato e duraturo. Per C&C l’Edu Meet è un importante momento di contatto con il team che ogni giorno ci rappresenta e lavora per preparare al domani le generazioni di oggi».

Tante le attività e gli eventi, anche in collaborazione con la casa editrice Pearson Italia, in cantiere per il 2020 con l’obiettivo di continuare il percorso di digitalizzazione della didattica. Lo scopo è non solo quello di facilitare l’apprendimento dei ragazzi, stimolando la loro creatività, ma anche di favorire l’inclusione per raggiungere efficacemente tutti gli studenti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here