Era in cerca di un posto caldo dove passare la notte, ma la scelta poteva essergli fatale. Il protagonista della storia è un gattino bianco e arancione che ha deciso che il vano motore di una macchina poteva essere il suo giaciglio. Rimasto incastrato, però, ha iniziato a miagolare. La proprietaria dell’auto, come raccontato dalla pagina Facebook AmoCasamassima, ha sentito il verso del micio provenire dal cofano. Dopo averlo aperto ha fatto la triste scoperta.

La donna, intorno alle 22, aveva appena posteggiato l’auto nel parcheggio sottostante il centro Commerciale di Casamassima. Visto il gattino incastrato tra i componenti del motore, ha deciso di chiamare i Vigili del fuoco.

Arrivati sul posto sono iniziate le operazioni di salvataggio. Con molta attenzione i vigili sono riusciti a mettere in salvo il cucciolo senza recargli alcuna ferita. Il gattino è stato adottato dalla cittadina di Casamassima, così per lui è iniziata una nuova vita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here