La Polizia Locale di Bari ha voluto festeggiare in gran stile il giorno di San Sebastiano, protettore del corpo civile. Per l’occasione il comandante Palumbo ha organizzato una corteo per corso Vittorio Emanuele dove hanno sfilato i reparti e i veicoli della Polizia Locale, alla presenza del consiglio comunale e del sindaco Antonio Decaro. La sfilata e la chiusura di una delle arterie principali da Bari, ha mandato in tilt il traffico cittadino causando lunghe code nelle altre strade del centro.

“Oggi celebriamo San Sebastiano martire, oggi festeggiamo le donne e gli uomini della Polizia locale di Bari e di tutta Italia –  ha detto Antonio Decaro nel suo discorso -. È un onore partecipare a questa festa, lo dico con convinzione e orgoglio. Lo dico pensando a tutti gli operatori delle Polizie locali che in queste ore sono per strada o nelle loro sedi di lavoro ad occuparsi delle nostre comunità e dei nostri cittadini”.

“Se Bari è ormai riconosciuta in tutta Italia come città affidabile e capace di ospitare grandi eventi nazionali e internazionali – ha aggiunto – è anche grazie allo straordinario Corpo della Polizia locale che in questi anni si è dimostrato preparato e pronto ad accogliere e gestire le grandi sfide affrontate insieme”.

“Nonostante l’assunzione di tutti gli idonei presenti nella graduatoria dell’ultimo concorso indetto dal Comune di Bari – ha poi sottolineato – il personale in dotazione al Corpo è ancora molto lontano dal soddisfare il pieno fabbisogno e le richieste quotidiane, che sono sempre troppe e sempre più impegnative”.

“In questa giornata – ha poi voluto ricordare – il mio pensiero va anche a tutti gli operatori della Polizia locale, donne e uomini, feriti o aggrediti durante il lavoro. A quegli agenti che su strada, giorno e notte, in occasione di tragedie, eventi disastrosi o in situazioni di estremo disagio o pericolo, sono ligi al proprio dovere senza mai venir meno al loro impegno e alla loro umanità”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here