Da giugno non aveva ricevuto alcuna notizia, ma Francesco non aveva perso le speranze. Fino a poche ore fa, quando, i Carabinieri di Altamura l’hanno informato di aver ritrovato la sua amata tedesca completamente distrutta.

“Usata, sfruttata, maltrattata, smontata e infine bruciata”. La disperazione di Francesco per la sua amata Scirocco Volkswagen si legge tra le righe postate su facebook appena ricevuta la notizia.

Una macchina comprata dopo mille sacrifici, portata a casa da Como dopo 10 ore di viaggio e 931 chilometri. “Quella macchina la conosco palmo per palmo. Se trovo qualcosa montato sulle vostre auto – scrive con fare minatorio -, finisce male”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here