Prendete un panino, scavatelo in profondità, togliete tutta la mollica e riempitelo oltre l’orlo di gamberi, gamberoni o astice, insieme a verdure e latticini del territorio barese. Adesso chiudete gli occhi e immaginate di addentarlo tenendolo stresso in una mano.

Fatto? Avete appena assaporato una delle tre specialità di FishFizz, locale barese, situato a Poggiofranco, in via Posca.

Il panino, come lo slogan di Cosimo Guardavaccaro recita, “più grosso, più farcito, più saporito”, nasce da un’idea del titolare del ristorante avuta insieme al noto food blogger barese Michele Pacino, per tutti Baffetto.

Niente mollica e tutta farcitura di altissima qualità per esaltarne il gusto e assecondare le aspettative di chi decide di accettare la sfida.

Un panino pieno che più pieno non si può, ma che grazie alla sua forma può essere anche un’ottima cena da passeggio o da asporto.

Tradotto, vuol dire che non è necessario mangiarlo come fosse un panzerotto, con la schiena piegata in avanti e le gambe divaricate per evitare di sporcarsi.

Insomma, semplicità sulle orme dell’idea del lobster americano, ma con tutta la passione mediterranea. Siamo andati a provarlo. Il risultato? Da vedere e assaporare.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here