Spqb, ovvero quanto sono sporcaccioni alcuni baresi, che mangiano per strada il cibo acquistato nei fast food e gettano tutto per terra. Certe cattive abitudini, purtroppo, sappiamo benissimo che sono dure a morire, lo scenario che si presenta in piazza Mercantile ogni sera, peggio ancora nei fine settimana, è desolante. Cartacce, bottiglie, lattine, ogni schifo possibile finisce più in strada che nei cestini.

L’apertura del nuovo punto ristorante McDonald’s, all’angolo tra corso Cavour e corso Vittorio Emanuele, ha fatto così temere il peggio a quanti, molti per fortuna, hanno temuto che uno degli scorci più transitati di Bari si trasformasse in una discarica.

A quanto pare i timori sono infondati, parliamo pur sempre di una multinazionale americana. Fatto sta che a quanto ci risulta, una volta ogni ora c’è un membro dello staff che ripulisce il marciapiede antistante con scopa e paletta. Speriamo solo che non diventi il pretesto per approfittare e gettare tutto con nonchalance. Che ad abusare è questione di un attimo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here