Fine della storia. In tanti avete chiesto che fine abbiano fatto i 650mila euro relativi alla vendita dei biglietti spariti dalle casse dell’Amtab, l’azienda municipale del trasporto pubblico barese. Nessuno li aveva rubati.

Per una leggerezza di un funzionario, l’azienda appaltatrice continuava a ricevere e vendere tagliandi nonostante il contratto fosse terminato. Questo ha portato a scoprire il corposo ammanco.

Dopo le opportune verifiche e fatti i conti, il titolare dell’azienda ha restituito all’Amtab ciò che non avrebbe dovuto intascare e il funzionario è stato declassato al parametro inferiore per un anno.

Passato il periodo di purgatorio, il funzionario è stato riabilitato al suo originario parametro. Tutto è bene quel che finisce bene, mentre la Guardia di Finanza continua ad avere in azienda un suo distaccamento.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here