C’è chi sta seduto con gli occhiali specchiati a guardare la piscina, almeno così dice, e chi non toglie gli occhi di dosso dal figlio a mollo da due ore.

L’addetto al fuoco alimenta i carboni mentre la nonna si lascia coccolare da un massaggio rilassante. Il fustacchione cammina su è giù per non far passare inosservata la tartaruga addominale, mentre chi ha fallito la prova costume preferisce il lettino sotto l’ombrellone.

Gli scivoli d’acqua sono presi d’assalto e qualcuno ammazza la coda sorseggiando spritz o granite. Il parco divertimento si conferma l’alternativa preferita al mare nei giorni di Ferragosto. Sold out ovunque.

Pugliesi e tanti turisti, anche stranieri, affollano i cancelli all’ingresso. I numeri parlano chiaro, con presenze da record rispetto a quelle già buone della passata stagione. Siamo stati a Carrisiland, il parco divertimenti a Cellino San Marco, per fotografare ciò che accade di questi tempi.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here