Il piccolo Dylan ha rischiato di morire dopo aver battuto la testa sugli scogli e dopo essere finito in acqua sulla spiaggia del Canalone, è fuori pericolo. Nel primo pomeriggio Dylan è stato trasportato nel reparto di Pneumologia dell’ospedale pediatrico Giovanni XXIII.

Il piccolo, qualunque siano le responsabilità che saranno individuate, potrà tornare presto a casa. Sarà sottoposto alla cura antibiotica per completare le cure che lo hanno salvato. Intanto un gruppo di mamme del quartiere Libertà, quello in cui vive con mamma, papà e 4 fratelli, gli stanno preparando una grande sorpresa.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here