Una Smart in corsa su corso Vittorio Emanuele, a Palo del Colle, con un giovane seduto sul tetto. Lo stuntman sembra impassibile mentre gli spettatori fanno un video sollecitando la diretta Facebook.

L’auto, di cui si vede chiaramente la targa, procede a velocità sostenuta fino alla successiva rotatoria, punto in cui il giovane seduto sul tetto precipita rovinosamente al suolo, a pochi centimetri da un’altra macchina. Una cosa stupida ed estremamente pericolosa, da non imitare per nessuna ragione.

Bravata, scommessa, voglia di sconfiggere la noia, idiozia? Per il momento nessuno può dirlo, così come non si sanno nel dettaglio le condizioni dello stuntman. Se ne saprà di più una volta che i Carabinieri avranno ascoltato i protagonisti ritratti nel video girato ieri pomeriggio. Il video, ovviamente senza gli oppportuni filtri, è diventato virale in un paio d’ore e viaggia sui telefoni di tutto il mondo.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here