Residenti in rivolta questa sera a Barivecchia. Nonostante il chiarissimo divieto su tutto largo Papa Urbano II, decine di fedeli hanno parcheggiato le proprie auto fin sotto l’ingresso della Basilica per assistere alla messa della sera.

Gli abitanti del centro storico con l’arrivo dell’estate vedono sottrarsi ulteriore posto per le proprie auto, seppure  – sia chiaro – sul largo la sosta non è consentita a nessuno.

Gli automobilisti cattolici non si sono preoccupati più di tanto del divieto, fino a quando sul posto non è intervenuta la Polizia Locale. Il “blitz” degli uomini in divisa è coinciso con la fine della celebrazione eucaristica.

L’incontro ravvicinato del terzo tipo ha causato un po’ maretta. Gli agenti hanno preso tutti i numeri di targa delle auto parcheggiate in divieto in modo da spedire a casa il cadeau della Municipale. Per questo genere di minchia parking la benedizione di San Nicola non basta.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here