Un pugliese alla guida della neonata Assoeventi. Michele Boccardi, patron della rinomata villa Menelao di Turi, è stato eletto presidente della nuova associazione, interna a Confindustria, che riunisce e rappresenta le imprese operative nel settore degli eventi. Per i pochi che non se fossero accorti, si tratta di un comparto in forte espansione e crescita di fatturato, trainato dalla crescente domanda internazionale.

Boccardi il settore lo conosce molto bene, la sua realtà opera da anni nel comparto wedding, divenuto trainante per la Puglia a livello internazionale, come dimostrano i tanti matrimoni vip che da un po’ di tempo a questa parte si celebrano alle nostre latitudini. Eletto all’unanimità nella sede di Confindustria a Roma, dove Assoeventi è stata costituita ufficialmente, al suo fianco Michele Boccardi avrà tre vicepresidenti, dalla Toscana, dalla Campania e dalla Sicilia, e una squadra di otto consiglieri.

La nuova Associazione si propone di dare voce e rappresentanza alle aziende che hanno necessità di operare in un quadro normativo snello ed efficace per poter massimizzare le enormi potenzialità che offre il nostro Paese, nonché di dialogare direttamente con le istituzioni nazionali e internazionali.

Una nuova sfida per Confindustria che, inserendo nel suo grande perimetro associativo una nuova componente trasversale, avrà il compito di facilitare l’interazione con tutte le Associazioni rappresentative dei settori che concorrono alla realizzazione di un evento.
Assoeventi parte sulla base dell’esperienza già maturata in alcuni territori, da Milano a Firenze, da Napoli a Bari, da Cuneo a Catania e Siracusa e si propone, nei prossimi due anni, di aggregare molte altre realtà d’eccellenza nel settore.

“Si tratta di un traguardo storico per la Puglia e per tutto il sud, con la nostra regione in prima linea per un progetto ambizioso del Wedding tourism e degli eventi che coinvolgono le eccellenze italiane”.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here