Dopo anni di attesa, finalmente il ponte che collega Canneto a Montrone è stato inaugurato questa mattina ad Adelfia. Il cavalcaferrovia delle Ferrovie Sud Est è stato finanziato con un accordo di programma della Regione e Puglia del 6 agosto del 2002.

“Questo è il classico paradosso italiano – commenta il sindaco Giuseppe Cosola -. Un ponte concluso da tempo, collaudato secondo le regole, che ha atteso più di un anno l’inaugurazione a causa della solita burocrazia, delle carte e dei vari inghippi che hanno allungato i tempi”.

“Con un lavoro quotidiano anche grazie all’aiuto della Regione – conclude Cosola – , siamo riusciti a dare ai cittadini, ma anche a chi raggiunge la nostra città, un ponte che renderà più facile la vita agli automobilisti”.

All’inaugurazione erano presenti oltre al Sindaco anche il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano e l’assessore regionale all’Ambiente. Il ponte sarà intitolato ad Ermanno Macchia, sindaco di Adelfia della fine degli anni ‘90.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here