Nicola è tornato a ridere e scherzare con i suoi amici. Il tifoso del Bari caduto dalla ringhiera a Locri se l’è vista davvero brutta. Inizialmente si era pensato che potesse avere delle gravissime conseguenze per via della rottura di una vertebra.

Per fortuna il peggio è passato e dopo essere stato ricoverato nel reparto di terapia intensiva dell’Ospedale di Reggio Calabria, Nicola è nella sua città e può continuare a tifare la sua squadra del cuore, anche se per il momento deve tenere il collare.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here