La correlazione tra carcinoma mammaria e ginecologico, il rischio genetico, le terapie ormonali, il monitoraggio e l’importante della prevenzione. Sono stati questi i temi caldi trattati nel convegno “Il Ginecologo ed il carcinoma della mammella”, organizzato all’Istituto Tumori “Giovanni Paolo II”.

L’incontro sulle patologie oncologiche femminili ha visto intervenire gli oncologi ai grossi nomi della ginecologia barese col fine di analizzare gli aspetti della multidisciplinarietà nell’ambito della patologia oncologica, poiché lavorare in equipe è il presupposto per implementare un rapporto fatto di interscambi, confronti, suggerimenti e pareri.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here