E’ un trionfo in parte pugliese quello avvenuto in Lussemburgo. Tra i cuochi azzurri, protagonisti e vincitori della medaglia d’oro nel Culinary World Cup 2018, troviamo Francesco Cinquepalmi e il coach della Nazionale Pierluca Ardito, entrambi originari di Noicattaro e chef del “Grand Hotel La Chiusa di Chietri” di Alberobello.

Un orgoglio tutto pugliese che ha portato alla vittoria della squadra azzurra nella prestigiosa gara. Di importante rilevanza l’uso di prodotti esclusivamente italiani. Il campionato mondiale di cucina che si è svolto all’interno del Salone internazionale della gastronomia, ha visto l’Italia superare trenta nazionali e salire sul gradino più alto del podio.

Le congratulazioni sono giunte anche dal vicepremier Matteo Salvini, che attraverso i social, ha pubblicamente ringraziato la nazionale sottolineando l’importanza del Made in Italy. Al coach Ardito e allo chef Cinquepalmi vanno le nostre congratulazioni per la vittoria e per aver tenuto alto il nome della Puglia nel mondo.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here